23/01/2020 – Esercitazione di protezione civile alla Silvachimica

E’ in calendario giovedì 23 gennaio a partire dalle 10, per una durata stimata in circa due/tre ore, l’esercitazione di protezione civile, con prove di soccorso (senza il coinvolgimento della popolazione) presso la ditta Silvachimica di San Michele Mondovì. All’evento che sarà utile per testare l’efficacia del Piano di Emergenza Esterna relativamente al rischio di incidenti rilevanti e che sarà coordinato dalla Prefettura di Cuneo, parteciperanno i rappresentanti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell’Ordine, della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo, del Comune di San Michele di Mondovì, della SC Emergenza Sanitaria Territoriale 118, dell’Asl Cn1, dell’Arpa e del Gestore della ditta. Nell’ambito della simulazione di un incidente con dispersione di ammoniaca a seguito dello scarico di un’autobotte, è previsto il ferimento di un operatore addetto.

L’operazione consentirà di verificare inoltre la capacità di interazione e di comunicazione di tutti gli attori coinvolti. L’area di intervento sarà delimitata al fine di impedire l’accesso agli estranei, mentre la circolazione stradale nella zona adiacente allo stabilimento, potrà subire momentanee interruzioni e rallentamenti dovuti alle operazioni di emergenza e ai previsti posti di blocco.

 

15/01/2020 – Chiusura SS 21 Colle della Maddalena

Anas informa che per lavori urgenti sull’acquedotto da parte dei tecnici dell’Acda, il giorno 15 gennaio sarà interdetto il transito sulla SS 21 Colle della Maddalena nel Comune di Demonte in via Martiri e Caduti per la Libertà, dalle ore 4 e fino al termine dei lavori. L’intervento avrà una durata presumibilmente non inferiore alle otto ore. Il transito dei veicoli con massa inferiore a 3,5 tonnellate verrà deviato per entrambi i sensi di marcia su strade comunali, mentre non sarà consentito il transito ai veicoli con massa superiore alle 3,5 tonnellate non essendo stati individuati possibili percorsi alternativi.

26/12/2019 – SS 21 COLLE DELLA MADDALENA – RIAPERTURA

Anas S.p.A.  comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è REVOCATO il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato.

Si precisa che lungo la S.S. 21 vige inoltre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali come previsto dall’Ordinanza nr. 194/2019.

Si ricorda che sulla RD900, prosecuzione in territorio francese della S.S. 21, la circolazione dei mezzi superiori alle 26 tonnellate è consentita solo ai veicoli in possesso di deroga D.G.P. Cuneo n. 735/2004.

 

20/12/2019 – Chiusura SS 21 del Colle Maddalena a tempo indeterminato

Anas comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena” è istituto dalle ore 14:30 odierne il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato a causa del perdurare delle condizioni meteo avverse che comportano riduzione della visibilità.

Notizie dalla Protezione Civile della Provincia di Cuneo