Tutti gli articoli di Protezione Civile

15/12/2019 – SS21 – Colle della Maddalena REVOCA CHIUSURA ai veicoli di massa superiore alle 19 t

Vista la convenzione stipulata tra Anas S.p.A. e il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, si comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è REVOCATO il divieto ai veicoli di massa superiore alle 19 tonnellate in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato.

Si precisa che lungo la S.S. 21 vige inoltre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali come previsto dall’Ordinanza nr. 194/2019.

Si ricorda che sulla RD900, prosecuzione in territorio francese della S.S. 21, la circolazione dei mezzi superiori alle 26 tonnellate è consentita solo ai veicoli in possesso di deroga D.G.P. Cuneo n. 735/2004.

 

13/12/2019 CHIUSURA SS 21 COLLE DELLA MADDALENA AI MEZZI DI PESO SUPERIORE ALLE 19 t

Facendo seguito alla decisione del Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence di interdire la circolazione sul versante francese del Colle della Maddalena ai veicoli con massa superiore alle 19 tonnellate, causa condizioni meteo avverse e vista la convenzione stipulata tra Anas S.p.A. e il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, si comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è ISTITUITO il divieto di transito ai veicoli di massa superiore alle 19 tonnellate in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato a causa delle condizioni meteo avverse.

Vedere comunicazione al link seguente:

20191213 fermeture aux PL RD900 col de Larche

27/02/2016: SS21 del Colle della Maddalena – CHIUSO

Si rende noto che l’Anas SpA, vista la convenzione stipulata tra Anas SpA e il Conseil General Alpes de Haute-Provence, tenuto conto che l’Autorità Francese ha disposto la chiusura della RD900, proseguimento della S.S. 21 in territorio francese, ha comunicato che il tratto tra Argentera (km 51+000) e confine di Stato (km 59+708) della S.S. 21 “del Colle della Maddalena”, è chiuso a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni a causa di una forte tormenta in atto.

26/02/2016: Bollettino nivologico e valanghe

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha pubblicato in data odierna il bollettino nivologico e valanghe.

In relazione alla forte intensificazione delle nevicate prevista a partire da sabato pomeriggio, il grado di pericolo valanghe sui settori alpini del cuneese potrà raggiungere il 4-Forte nella serata. A partire da sabato pomeriggio è attesa una intensificazione dell’attività valanghiva spontanea con possibili valanghe di medie e talvolta di grandi dimensioni. Si consiglia di monitorare sul territorio l’evoluzione della situazione e di seguire gli aggiornamenti dei bollettini.

Scarica i bollettini:

Bollettino valanghe 26/02/2016

Bollettino nivologico 26/02/2016