Archivi tag: Circolazione invernale

22/10/2020 – Chiusura invernale Colle dell’Agnello

La Provincia di Cuneo in accordo con il dipartimento Hautes Alpes Conseil General Direction Des Routes, Des Transports che gestisce il settore francese, ha disposto la chiusura dalle ore 15 di giovedì 22 ottobre fino a revoca, del valico internazionale del Colle dell’Agnello lungo la SP 251.

Il provvedimento si rende necessario, considerato l’approssimarsi della stagione invernale, a causa del potenziale pericolo di valanghe che invadono il sedime stradale e l’impossibilità di garantire il pubblico transito in sicurezza dei veicoli oltre all’incolumità dei mezzi operatori. La riapertura al traffico avverrà non appena saranno ripristinate le condizioni di sicurezza e di percorribilità.

15/12/2019 – SS21 – Colle della Maddalena REVOCA CHIUSURA ai veicoli di massa superiore alle 19 t

Vista la convenzione stipulata tra Anas S.p.A. e il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, si comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è REVOCATO il divieto ai veicoli di massa superiore alle 19 tonnellate in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato.

Si precisa che lungo la S.S. 21 vige inoltre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali come previsto dall’Ordinanza nr. 194/2019.

Si ricorda che sulla RD900, prosecuzione in territorio francese della S.S. 21, la circolazione dei mezzi superiori alle 26 tonnellate è consentita solo ai veicoli in possesso di deroga D.G.P. Cuneo n. 735/2004.

 

13/12/2019 CHIUSURA SS 21 COLLE DELLA MADDALENA AI MEZZI DI PESO SUPERIORE ALLE 19 t

Facendo seguito alla decisione del Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence di interdire la circolazione sul versante francese del Colle della Maddalena ai veicoli con massa superiore alle 19 tonnellate, causa condizioni meteo avverse e vista la convenzione stipulata tra Anas S.p.A. e il Conseil Départemental des Alpes de Haute-Provence, si comunica che nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) e il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è ISTITUITO il divieto di transito ai veicoli di massa superiore alle 19 tonnellate in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato a causa delle condizioni meteo avverse.

Vedere comunicazione al link seguente:

20191213 fermeture aux PL RD900 col de Larche

12/11/2019 – CHIUSURA INVERNALE SP 234 (PIAN DEL RE), SP 246 (MONTOSO) E SP 255 (COLLE DELLA LOMBARDA)

La Provincia di Cuneo ha disposto la chiusura invernale delle seguenti strade provinciali:

  • SP 234 tronco Crissolo – Pian del Re, dal km 5+200 al km 8+800 dalle ore 12:00 del giorno 04/11/2019 fino a revoca (Ordinanza SP 234 Pian del Re);
  • SP 255 del Colle della Lombarda, dal km 3+500 (località Aie) al Confine di Stato dalla ore 16.00 del 05/11/2019 fino a revoca (Ordinanza SP 255 Colle della Lombarda);
  • SP 246 dal Km 0+500 (abitato di Montoso) al confine con la Provincia di Torino dalle ore 12:00 del giorno 09/11/2019 fino a revoca (Ordinanza SP 246 Montoso).

15/11/2019 – Stagione invernale 2019-2020: regolamentazione circolazione sulle strade provinciali e statali

La stagione invernale che sta per iniziare, riporta all’attenzione degli utenti della strada il tema della circolazione in presenza di neve o di tratti ghiacciati. In tal senso si fa richiamo alle ordinanze emanate dalla Provincia di Cuneo e dall’Anas relativamente alla viabilità di rispettiva competenza.

Per quanto riguarda le STRADE PROVINCIALI, l’Ordinanza 758/2012 prevede in caso di precipitazioni a carattere nevoso o in condizioni di fondo stradale sdrucciolevole, l’obbligo di circolazione su tutti i tratti di competenza della Provincia di Cuneo, con veicoli muniti di pneumatici invernali o dotati dei necessari mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve o ghiaccio ed adeguati al tipo di veicolo in uso.

Sulle STRADE STATALI l’Ordinanza 194/2019 disciplina, nel periodo compreso tra il 15 novembre 2019 e il 15 aprile 2020, che i veicoli che percorrono le tratte elencate nel medesimo provvedimento siano muniti di pneumatici invernali, ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve o ghiaccio. L’ordinanza ANAS 194/2019 disciplina inoltre le aperture/chiusure del Colle della Maddalena in caso di nevicate e pericolo valanghe, fornendo specifiche disposizioni per quel che concerne i mezzi pesanti nel tratto tra Borgo San Dalmazzo e il Confine di Stato.