Archivi tag: Colle della Maddalena

31/05/2021 – S.S. 21 “Colle della Maddalena” chiusura RD900

Chiusura della RD900 proseguimento della SS 21 del “Colle della Maddalena” in territorio francese, il giorno lunedì 31 maggio 2021 dalle 9 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30. Lo rende noto Anas che ha ricevuto comunicazione dall’autorità francese. Il traffico verrà deviato sul Col de Vars, solamente per i veicoli con massa < 26 tonnellate.

09/02/2021 – S.S. 21 “Colle della Maddalena” – Chiusura tecnica

A causa del pericolo valanghe e dell’evoluzione delle previsioni metereologiche, Anas comunica che è stata disposta  la chiusura tecnica della  S.S. 21 del “Colle della Maddalena”  tra le progressive Km 53+330 (località Argentera) e Km 59+708 (Confine di Stato) a decorrere dalle ore 22.00 del giorno martedì 9 febbraio 2021.

27/01/2021 – Riapertura Colle della Maddalena (SS 21)

ANAS comunica che, visti gli esiti del sopralluogo effettuato dalla Commissione Locale Valanghe dell’Unione Montana Valle Stura, nel tratto compreso tra Argentera (Km 53+330) ed il confine di Stato (Km 59+708) della SS 21 “del Colle della Maddalena è REVOCATO il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli in entrambe le direzioni di marcia a tempo indeterminato.

Ricorda inoltre che lungo la SS 21 vige l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (Ordinanza n° 258/2020) e che sulla RD900, prosecuzione della strada in territorio francese, la circolazione dei mezzi superiori alle 26 tonnellate è consentita solo ai veicoli in possesso di deroga DGP Cuneo n° 735/2004.

26/01/2021 – SS 21 “del Colle della Maddalena” – Attivazione PIDAV

Tenuto conto dell’attivazione della fase di pre-allerta/allerta del PIDAV  (Piano di intervento di Distacco Artificiale Valanghe)  l’ANAS comunica che lunedì 26 gennaio 2021 e fino a revoca, è istituito il divieto di accesso assoluto lungo la S.S. 21 “del Colle della Maddalena” da Argentera capoluogo a confine di Stato, in entrambe le direzioni, e di interdizione all’accesso alle aree adiacenti. Le operazioni sono previste a partire dalle ore 9:00.

Come da procedure relative al PIDAV, vigerà altresì il divieto di transito per i mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate da Vinadio ad Argentera (CN) fino a fine intervento.

12.30 Aggiornamento: Anas comunica la REVOCA del solo divieto di transito per i mezzi pesanti aventi massa superiore alle 7,5 tonnellate da Vinadio ad Argentera (CN).  Permane il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia da Argentera (Km 53+330) al confine di Stato (Km 59+708).